Abuja, 6 novembre 2021. Sul campo scende la sera. Le palme si stagliano scure contro un cielo color della cera. Dal lago di Jabi, pipistrelli volano alti. Linee rette e silenziose li guidano, neri caccia, verso occidente.

La Crisi

Annibale Carracci - Ercole al bivio 1595 (particolare)

Un passo guadagna la terra, un altro l’abbandona. La mia anima è triste fino alla morte… Padre mio, se è possibile, allontana da me questo calice. E se esso non può essere allontanato senza che io lo beva, si compia la tua volontà! (Matteo 26) Non potrai evitare di prendere decisioni. Come potrei scagliare le […]

Equilibrio

“Sapienza è riuscire a vedere l’eterno nel mutevole, l’unità della molteplicità. È agire consapevolmente, ma privi di attaccamento, senza desiderio né odio, senza secondi fini. Sapiente è l’azione distaccata, non incentrata sul proprio ego, stabile, risoluta, non turbata da speranze di vittoria o timori di sconfitta. Il sapiente sa quando agire e quando non agire, […]

Due parole su lusso ed eleganza

Dovendo per lavoro cambiare paese, cultura, clima ogni due o tre anni, ogni volta mi si pone il problema di cosa portare con me e cosa lasciare indietro. Idealmente, mi piacerebbe essere così severo con me stesso da muovermi con quantro trova posto in una sola valigia, cioè solo con quanto è strettamente essenziale. Ma […]

Attrazione

Dioniso, figlio di Persefone, triste fanciulla, ammirando la propria immagine allo specchio si perse in essa e si lanciò a creare la molteplicità del mondo. Ma i titani, attiratolo con dadi e trottole, con una palla ed altri giochi, lo sbranarono ancora bambino, ne gustarono le carni. E quando Zeus li fulminò adirato, dalla fuligine […]

La Ruota

“… la vita beata, lontana dalla peregrinazione del nascere, che gli iniziati di Dioniso e Core presso Orfeo si vantavano di raggiungere: desistere dal ciclo, prender fiato dalla miseria umana.” (Proclo, Commento al Timeo, 42 c-d, da Giorgio Colli, La sapienza greca, I, 275). L’esistenza è tempo. E questo è un concatenarsi di durate, all’interno […]

L’Anziano

Dicono di averlo visto, anziano saggio giunto alla pace e curvo sul proprio bastone. Il divino gli stava accanto in forma di cervo e l’uno l’altro proteggeva. La natura gli faceva da casa ed una clessidra gli uomini gli posero accanto, od una lanterna in mano. Solo la persona divenuta sacra sa quando procedere e […]